in

Coronavirus, le condizioni di Marek Hamsik: in Slovacchia misure simili all’Italia

Cerimonia Hamsik: orario e dettagli. La società rinvia ufficialmente il momento di Marek

L’emergenza del Coronavirus continua a sconvolgere il mondo del calcio. Tantissimi campionati si stanno fermando. Molte federazioni attendono invece decisioni concrete da parte di UEFA e FIFA sul da farsi. Martin Petras, uno dei membri dell’entourage di Marek Hamsik, ha rivelato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli le ultime sulle condizioni dell’ex capitano azzurro che ora gioca in Cina. Lo slovacco, d’altronde, è stato tra i primi calciatori in assoluto ad essere interessato dal problema scatenato dalla pandemia. “Marek sta bene, ora è in Slovacchia. I calciatori europei potevano rientrare a casa e ci resterà almeno fino a lunedì, anche se non si sa perché anche in Slovacchia stanno adottando misure simili all’Italia, per cui vedremo se potrà uscire dalla nazione o no”. Manolo Gabbiadini, altro ex Napoli, ma oggi in forze alla Sampdoria, è risultato invece positivo al test sul Coronavirus. Si tratta del secondo giocatore della Serie A dopo Daniele Rugani.

Scritto da Emanuele

Barcellona-Napoli in tv: orario diretta partita e dove vederla

Il Dortmund fa la spesa in casa Juve: arriva l'offerta di 30 milioni per due giocatori

Coronavirus, la situazione in casa Juventus dopo la positività di Daniele Rugani