in

CDS – “Attacco al calcio”: Vincenzo Spadafora contro tutti?

“Attacco al calcio“, così intitola in prima pagina il Corriere dello Sport di oggi. Vincenzo Spadafora si sente scavalcato e non vuole parlare di calcio. Leggo cose strane in giro ma nulla è cambiato rispetto a quanto ho sempre detto sul Calcio: gli allenamenti delle squadre non riprenderanno prima del 18 maggio e della ripresa del Campionato per ora non se ne parla proprio. Ora scusate ma torno ad occuparmi di tutti gli altri sport e dei centri sportivi (palestre, centri danza, piscine, ecc) che devono riaprire al più presto!”. ha scritto il Ministro su Facebook. Poi ha risposto ad un commento sotto il suo post: “I lavoratori sportivi delle palestre valgono meno? E tutti gli altri? Che sono centinaia di migliaia? Io mi occupo di tutti e tutto, non solo del calcio. Non sono il Ministro del Calcio ma il Ministro dello Sport”.

In taglio basso spazio al giallo Inter-Juve: “Il VAR è un giallo, Inter-Juve va in tribunale”, sono sparite le registrazioni tra Daniele Orsato e i collaboratori della sfida del 2017-18. Esposti pronti e caso aperto.

Scritto da Emanuele

TUTTOSPORT – “Tutto vero”: tre rinnovi per la Juventus, mentre il River Plate è su Gonzalo Higuain

Napoli, Umberto Chiariello sulla ripresa: “Si deve giocare convivendo col virus”