in

Carlo Alvino sulla ripresa della Serie A: “Bisogna far prevalere il buon senso prima di stabilire una data certa”

Alvino annuncia su Twitter: ''ADL non solleverà Ancelotti dall'incarico. L'unica discriminante potrebbe essere..''

La Serie A attende di capire quando potrà ripartire ufficialmente. Mancano 12 giornate ancora per completare il programma del calendario e la lotta per lo scudetto è ancora aperta, così come quella per la salvezza. Restano da stabilire anche i verdetti sulle squadre qualificate alle coppe europee della prossima stagione. Infine, c’è da concludere la Coppa Italia, che stava vedendo il Napoli protagonista e favorito. Il giornalista Carlo Alvino è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, emittente ufficiale della società, in merito all’emergenza Coronavirus che ha colpito anche l’Italia e il mondo del calcio. “Questa situazione legata al Coronavirus dà tanto il senso di terza guerra mondiale. È triste doverlo dire, la situazione non migliora ancora, dobbiamo rispettare le regole evitando di spostarci da casa. Ho difficoltà a pensare che si possa fissare una data per il ritorno in campo. Bisogna far prevalere il buon senso prima di stabilire una data certa”.

Scritto da Emanuele

Calciomercato Napoli: il retroscena su Andrea Petagna a gennaio

Mercato, assalto del Tottenham per Koulibaly. Colloqui in corso per cifre record

Umberto Chiariello spiega il crollo di Kalidou Koulibaly: “Il Napoli ha pagato più di tutte con il mal d’Africa”