in

Carlo Alvino contro Maurizio Sarri: “Dell’allenatore andrò fiero, ma dell’uomo parlerò sempre malissimo”

Alvino annuncia su Twitter: ''ADL non solleverà Ancelotti dall'incarico. L'unica discriminante potrebbe essere..''

Maurizio Sarri era entrato nel cuore dei tifosi del Napoli tanto che era nato sui social un movimento definito “sarrista” legato proprio al culto del suo calcio. Il gioco spumeggiante di chi sognava di strappare il potere ai più forti aveva fatto innamorare i partenopei, ma con il passaggio alla Juventus si è rovinato tutto. In una recente intervista al canale tematico della “Vecchia Signora”, il mister ha parlato anche di quando ha ricevuto fischi al San Paolo da avversario.

Carlo Alvino, nel corso della sua trasmissione su Tv Luna, toccato l’argomento commentando le ultime dichiarazioni del tecnico bianconero. “A Napoli ha detto quello che la gente voleva sentirsi dire, questo è il grande errore. Un atteggiamento sbagliato. Del Sarri allenatore andrò fiero e lo racconterò ai miei nipoti, ma del Sarri uomo o del presunto capopopolo ne parlerò sempre malissimo, perché con quello che ha dichiarato in 6 mesi di Juventus ha buttato a mare 3 anni di splendida storia napoletana”.

Scritto da Emanuele

Napoli, brutta tegola Koulibaly: il calciatore si ferma per infortunio. Le ultimissime

Napoli, Fulvio Collovati è dubbioso: “Kalidou Koulibaly era uno dei migliori tre difensori al mondo”

Higuain

CDS – Gonzalo Higuain discute con la Juventus: strategia del fratello per il rinnovo?