in

Calciomercato Napoli: per Arkadiusz Milik non ci sono passi avanti, mentre Kalidou Koulibaly resterà azzurro

GAZZETTA - Ansia per Milik, infortunio e rinnovo tengono sulle spine il Napoli

Tottenham, Everton o un anno fuori rosa? Il futuro di Arkadiusz Milik è avvolto nel mistero. Il polacco desiderava la Juventus, che però l’ha sedotto e abbandonato. A causa delle pendenze con la società azzurra, invece, è saltato il trasferimento alla Roma. Manca una settimana alla fine delle trattative e l’attaccante non ha ancora trovato una sistemazione.

Niccolò Ceccarini, esperto di mercato e direttore di Tmw Radio, ha parlato di diversi giocatori azzurri ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, soffermandosi anche sul bomber polacco. “Milik? Non ci sono stati passi avanti, dovremo aspettare metà settimana per capire quale sarà la squadra alla quale il Napoli proverà a vendere Milik. Ci sono pochissimi soldi in circolazione, complicato vendere soprattutto giocatori in scadenza di contratto. Koulibaly? A meno di clamorosi colpi di scena, credo resterà a Napoli. Credo che a meno che non succeda qualcosa di imponderabile in questo momento, Koulibaly resterà a Napoli”.

Ecco una comparazione delle migliori quote consigliate questa settimana dalla nostra redazione per giocare su Juventus Napoli. Sarà possibile cliccare sull’operatore o sulla quota per accedere al sito di riferimento ed effettuare l’iscrizione.

Questo sito confronta le quote e i prodotti dei bookmaker da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità. E’ altresì possibile che, per motivi di ordine tecnico, alcuni dei bookmaker selezionati non siano temporaneamente visibili nelle tabelle comparative.

Scritto da Emanuele

CR7-JUVE, voci dalla Spagna su un addio anticipato. Ci sono due squadre su di lui. Dalla Spagna sono sicuri: alte possibilità di separazione

Tony Damascelli inquadra la Juventus: “Squadra sconclusionata e pigra”

CDS – “Serie A: incubo Covid”: il Napoli trema dopo i 14 casi positivi del Genoa