in

Calciomercato Napoli, Alfredo Pedullà rivela: “Matias Vecino possibile per gennaio. All’Inter piace Nikola Maksimovic”

Compleanno di Maksimovic disertato dalla squadra: erano presenti solo in 6. Il retroscena

In diretta su Sportitalia, nelle ultime ore l’esperto di mercato Alfredo Pedullà ha parlato delle prossime mosse in entrata del Napoli. “Matias Vecino può passare al Napoli? Per gennaio è una traccia possibile, sotto questo punto di vista ci sta. Adesso, invece, no: se decidessi di prenderlo, dovresti metterti d’accordo sul diritto di riscatto. Il Napoli vorrebbe investire meno dei 18-20 milioni chiesti dall’Inter, al massimo offrirebbe 10-12. Piace, ma la trattativa non è decollata. Nikola Maksimovic è un’occasione per l’Inter: ha il contratto in scadenza e gioca nella difesa a tre che piace ad Antonio Conte. I rapporti tra i due club sono buoni, hanno fatto operazioni in passato, vedasi Matteo Politano: qualcosa potrebbe muoversi per il difensore”.

Ci può stare che all’Inter piaccia Maksimovic, ma il resto è bloccato. Boubakary Soumaré a Napoli? Piace molto, col Lille ci sono grandi rapporti, ma se Kalidou Koulibaly resta dov’è il Napoli non spende. Gennaro Gattuso rinuncia molto volentieri ad un centrocampista di spessore per mantenere il pacchetto difensivo attuale, che gli dà grandi soddisfazioni. Può arrivare un centrocampista di livello inferiore, con la permanenza di Kalidou. Siamo ormai a mercoledì, ci vogliono 75 milioni e vedo difficile che qualcuno offra questi soldi per Kouliblay a fine mercato. In Francia danno Soumarè a un passo dal Napoli, ma la verità è che non c’è trattativa. Elseid Hysaj ha sirene russe, tuttavia può rinnovare col Napoli”.

Ecco una comparazione delle migliori quote consigliate questa settimana dalla nostra redazione per giocare su Juventus Napoli. Sarà possibile cliccare sull’operatore o sulla quota per accedere al sito di riferimento ed effettuare l’iscrizione.

Questo sito confronta le quote e i prodotti dei bookmaker da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità. E’ altresì possibile che, per motivi di ordine tecnico, alcuni dei bookmaker selezionati non siano temporaneamente visibili nelle tabelle comparative.

Scritto da Emanuele

Alvino annuncia su Twitter: ''ADL non solleverà Ancelotti dall'incarico. L'unica discriminante potrebbe essere..''

Napoli, Carlo Alvino crede in Hirving Lozano: “Non è un pacco, è stato sfortunato”

GAZZETTA – Lega e FIGC sono d’accordo: si deve giocare, bastano 13 negativi