in

Cagliari, Eusebio Di Francesco attende il Napoli: “Domani non è escluso possa usare quattro attaccanti”

Cagliari-Fiorentina, Rog e Napoli

Eusebio Di Francesco è intervenuto in conferenza stampa in vista della sfida tra il suo Cagliari e il Napoli. “La condizione è ottimale, al di là degli infortuni: non ci saranno Ounas e Godin, oltre a Klavan per il discorso del Covid. La squadra ha grande voglia di far bene, sono contento di come si sono allenati i ragazzi durante la settimana. L’assenza di Rog mi dispiace intanto per lui, anche perché aveva fatto grandi miglioramenti in un ruolo non suo. Al di là del modulo è l’atteggiamento che fa la differenza: penso che torneremo a 4, ma deciderò stanotte. Abbiamo preparato la partita allo stesso modo, ma sappiamo quanto possano essere pericolosi davanti. Il Napoli è una squadra forte che ambisce ad arrivare tra le prime, aggressiva: dovremo essere bravi a sfruttare la nostra qualità, come abbiamo saputo fare anche a Roma”.

Per poter sfruttare le seguenti promozioni è necessario cliccare sul book di riferimento ed effettuare l’iscrizione sui seguenti siti che operano in Italia in totale sicurezza

“Non mi fa impazzire cambiare, stiamo cercando di prendere dei giocatori adatti a questo modulo. Radja è un giocatore evoluto che in questo momento può ricoprire diversi ruoli in questo modulo. Domani non è escluso possa usare quattro attaccanti contro il Napoli, perché la vittoria dà certezze a quello che fai e al percorso individuale dei giocatori. (…) Domani vorrei che partissimo forte, ma ci sono ancora gli avversari. Voglio continuità e non subire gol con ingenuità, maggiore attenzione in determinati momenti della gara per non ripetere i gol presi con Inter e Roma quando eravamo in una buona fase di gioco”.

Scritto da Emanuele

GAZZETTA – Napoli, Victor Osimhen è una nuova tegola

Radio Kiss Kiss, Alvino sbotta in diretta: ''Mi interessa solo della partita''

Carlo Alvino sottolinea: “Victor Osimhen ha sbagliato, ma era una festa a sorpresa”