in

Anche Claudio Ranieri contro la Superlega: “Mi auguro soltanto una cosa: che FIFA e UEFA abbiano gli strumenti idonei per lottare contro questo grosso gigante”

Ranieri
Ranieri

Claudio Ranieri ha parlato in conferenza stampa in vista di Crotone-Sampdoria e proprio lui, fautore dell’impresa del Leicester in Premier League, non poteva non commentare la novità della Superlega. “Leggendo quello che vogliono fare alcuni club europei, la prima cosa che mi è venuta alla memoria è stata l’impresa del Leicester. A prescindere che ci sia di mezzo anche io. Il bello del calcio è proprio questo: dove il più piccolo può competere con i grandi giganti del calcio mondiale. Questo è l’essenza dello sport”.

Per poter sfruttare le seguenti promozioni è necessario cliccare sul book di riferimento ed effettuare l’iscrizione sui seguenti siti che operano in Italia in totale sicurezza

“Quello che stanno cercando di fare credo sia proprio una cosa sbagliata. Forse proprio per coprire tutti i debiti che hanno? Non è giusto, non è calcio. Mi auguro soltanto una cosa: che FIFA e UEFA abbiano gli strumenti idonei per lottare contro questo grosso gigante e che abbiano la volontà di lottare”, ha aggiunto il mister. Una voce in più che si unisce al coro di tanti addetti ai lavori in queste ore.

Scritto da Emanuele

Champions League, Salisburgo-Napoli: diretta tv, info e streaming

Cristiano Lucarelli sbotta: “Superlega? Non mi abbonerò alle pay tv. Il Napoli ce la può fare per la Champions”

De Zerbi al Sassuolo

La rabbia di Roberto De Zerbi: “Superlega? Non avrei piacere a giocare col Milan perché ne fa parte”