in

Anche Cesare Prandelli elogia Diego Demme e Stanislav Lobotka: “Al Napoli mancava un equilibratore”

Cesare Prandelli, ex ct della Nazionale, ha parlato di Diego Demme e di Stanislav Lobotka nel corso del suo ultimo intervento a Radio Kiss Kiss Napoli. “Tante volte basta un calciatore funzionale al progetto tecnico. Al Napoli mancava un equilibratore, il problema all’inizio era proprio questa spaccatura tra reparti. Giocatori che danno i tempi di gioco sono fondamentali. Le direttive dell’allenatore, poi, sono determinanti per far funzionare il sistema”.

“I numeri vanno letti sempre dopo le partite. Questa è una partita da vedere, da godere, perché si tratta di due squadre che hanno una mentalità vincente. Sarà una goduria per tutti gli sportivi. Affrontare l’Atalanta in questo momento è molto complicato. E’ l’unica squadra che alla ripresa del campionato non ha cambiato i ritmi, sono sempre gli stessi. Questo perché con Gasperini hanno acquisito una gran cultura del lavoro, è una squadra che lavora tanto per avere questa intensità. Ma con l’equilibrio trovato dal Napoli sarà una gran bella partita”.

Scritto da Emanuele

Calciomercato, ag. Di Lorenzo: ''Può ambire a grandi squadre. Al Napoli troppa confusione tattica''

Calciomercato Napoli, rinnovo vicino per Mario Rui e Giovanni Di Lorenzo

CDS – Benevento in Serie A: “Un capolavoro firmato Filippo Inzaghi” e i tifosi del Napoli aspettano Christian Maggio