in

Zeru tituli per Sarri: l’ex allenatore azzurro perde la Supercoppa Italiana

Anche Sarri è nella bufera, la Juve perde 3-1 contro la Lazio

Sconfitta amara e a tratti inaspettata quella rimediata dalla Juventus di Maurizio Sarri a Riyad. La Supercoppa Italiana è andata alla Lazio che ha battuto i bianconeri col risultato di 1-3. A segno Luis Alberto e Dybala nel primo tempo, poi i goal di Lulic e di Cataldi nel finale. I biancocelesti avevano già battuto la “Vecchia Signora” in campionato e si sono ripetuti a distanza di due settimane, senza bisogno di giocare i supplementari.

Da quando è approdato sulla panchina bianconera, Sarri non ha ottenuto risultati eccelsi. La vittoria del campionato è in dubbio perché l’Inter di Conte non molla un centimetro. La Supercoppa Italiana poteva essere l’occasione per rimpolpare la propria bacheca personale e vincere il primo trofeo alla Juve. Obiettivo fallito, però. Nemmeno la presenza di Cristiano Ronaldo, rimasto a secco, è servita a molto. La Lazio è stata premiata per la sua migliore concretezza e la Juve è rimasta in 10 prima di subire il terzo goal. Sarà un brutto Natale per Sarri.

Scritto da Emanuele

Quali sono le squadre che ha rifiutato Gattuso per sposare la causa Napoli?

Alle 20:45 nasce il Napoli di Gattuso

Sassuolo, fuori Mertens!