in

Zbigniew Boniek avverte Arkadiusz Milik: “La carriera di un giocatore è molto corta, se stai bene devi giocare”

GAZZETTA - Ansia per Milik, infortunio e rinnovo tengono sulle spine il Napoli

Zbigniew Boniek, presidente della Federcalcio polacca ed ex calciatore di Roma e Juventus, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. “Zielinski? Fa differenze in qualsiasi livello, è uno dei migliori centrocampisti al mondo. Potrebbe migliorare ancora con maggiore accanimento, può fare qualcosa in più in fase conclusiva. Io sono innamorato di lui come giocatore e comportamento, auguro a Piotr le cose migliori. Gattuso è l’ottimo condottiero di questa squadra, la Juve come organico e tutto e nettamente superiore, bisogna poi sperare che l’Inter abbia alti e bassi. Il Napoli fa parte di questo gruppone insieme alla Roma. Zielinski potrebbe essere titolare in qualsiasi squadra del mondo”.

Per poter sfruttare le seguenti promozioni è necessario cliccare sul book di riferimento ed effettuare l’iscrizione sui seguenti siti che operano in Italia in totale sicurezza

“Milik? Gli auguro di cuore di trovare squadra, la carriera di un giocatore è molto corta, se stai bene devi giocare”, ha aggiunto Zbigniew Boniek. Il centravanti del Napoli, finito fuori rosa, rischia infatti di non partecipare ai prossimi Europei.

Scritto da Emanuele

“Mostra Maradona”: ecco il perché di tante esclusioni eccellenti

Ranieri

Sampdoria, Claudio Ranieri pensa già al Napoli: “Giochiamo con coraggio, orgoglio e determinazione”