in

Sorpresa dalla Spagna: Barcellona-Napoli si gioca a porte aperte!

Il Ministro della Salute spagnolo, Salvador Illa, ha parlato a El mon a RAC1 in merito alla sfida tra Barcellona e Napoli di Champions League in programma per il prossimo 18 marzo. Finora si è sempre parlato di un match da disputare a porte chiuse, eppure la situazione sembra essere improvvisamente cambiata. “La partita non è in pericolo e non c’è alcun pericolo che si possa giocare a porte chiuse. Abbiamo deciso di chiudere gli stadi solo per le gare che prevedono l’arrivo di persone dalle zone a rischio ma non è questo il caso. La cosa che ci preoccupa è solo l’esodo di tantissimi tifosi. La gara di Champions League tra Barcellona e Napoli può essere disputata regolarmente visto che a oggi Napoli non fa parte della zona a rischio, come invece il nord Italia”. Se nelle prossime due settimane dovessero scoppiare nuovi casi, però, forse la UEFA rivedrà questa decisione.

Scritto da Emanuele

Diego Demme

Napoli, tre nuovi infortuni: Lorenzo Insigne, Nikola Maksimovic e Diego Demme si fermano in allenamento

Minacce Conte, nuova lettera poco fa: ''Sappiamo dove vivi''

Paolo Bonolis non si nasconde: “Vorrei che l’Inter vincesse sia la Coppa sia lo scudetto”