in

Serie A, ecco chi vuole giocare e chi no: il Napoli è per il sì

Il futuro del campionato e del calcio internazionale rimane sempre e costantemente in dubbio. Si ignora anche se tutte le federazioni adotteranno una linea comune di fronte alla UEFA. O se ognuna deciderà per conto proprio come terminare le competizioni. In Italia ormai tanti club optano per la fine del campionato, altri sperano possa riprendere al più presto. Sarà chiaramente l’evolversi dell’epidemia a dettare i tempi dell’eventuale riapertura, ma le società italiane continuano a litigare. Tanti pensano che la stagione sia finita: il Torino, il Brescia, la Sampdoria, il Bologna, l’Inter, il Milan, il Genoa e la SPAL. Alcune squadre invece non si sarebbero ancora schierate, in attesa di sviluppi, come la Juventus e l’Udinese. A sperare fortemente di poter continuare a giocare, causa verdetti in bilico in classifica, sono la Lazio, il Napoli, il Cagliari, l’Atalanta, la Roma, la Fiorentina, l’Hellas Verona, il Parma, il Sassuolo e il Lecce.

Scritto da Emanuele

Alex Meret al Napoli

Napoli, parla Gennaro Iezzo: “Il ruolo del portiere è cambiato, Alex Meret può diventare un top”

Napoli qualificato di nuovo in Champions League? Potrebbe valere la classifica dell’anno scorso