in

Serie A, dichiarazione congiunta di Vincenzo Spadafora e Roberto Speranza: “Allenamenti di squadra a partire dal 18 maggio”

Arriva una dichiarazione congiunta da parte dei ministri di Sport e Salute, Vincenzo Spadafora e Roberto Speranza, in merito alla ripresa del calcio italiano. “Il Comitato Tecnico Scientifico ha espresso il parere richiesto dal Governo sul protocollo presentato dalla FIGC”. Un parere che“conferma la linea della prudenza sinora seguita dai ministeri competenti. Le indicazioni del Comitato, che sono da considerarsi stringenti e vincolanti, saranno trasmesse alla Federazione per i doverosi adeguamenti del Protocollo. In modo da consentire la ripresa in sicurezza degli allenamenti di squadra a partire dal 18 maggio”.

Dubbioso, però, l’ex medico della Nazionale Enrico Castellacci, che ha parlato nelle ultime ore ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, emittente ufficiale della società. “La cosa più importante che non ci hanno detto è cosa succederebbe se si dovesse trovare un positivo dopo l’inizio degli allenamenti collettivi”. Rimangono quindi ancora diversi dubbi su tempi e soprattutto modalità del riavvio del campionato di Serie A.

Scritto da Emanuele

Radio Kiss Kiss: ''Aurelio De Laurentiis arrivato a Napoli. Sarà presente stasera al San Paolo''

Napoli, Aurelio De Laurentiis si allea con Claudio Lotito per un’azione civile nei confronti di Sky

RADIO MARTE, Auriemma: ''Immobile poteva andare al Napoli, ci furono incomprensioni''

Lazio, Claudio Lotito si scatena: “Non siamo più una Lazietta, viene riconosciuto da tutti”