in

Napoli, Umberto Chiariello festeggia: “Non è un’impresa da poco eliminare l’Inter che quest’anno era accreditata per lo scudetto”

Umberto Chiariello ha commentato il post-partita di Napoli-Inter su Canale 21, elogiando la prestazione degli azzurri di Gennaro Gattuso.

“Juventus e Napoli hanno sofferto, addirittura i bianconeri avevano un uomo in più. Gli azzurri hanno sofferto nel primo tempo. Ospina era indeciso come i compagni sul goal, poi è stato l’eroe della gara. Ha salvato i suoi dalla capitolazione e poi ha mandato in goal i compagni con un lancio alla Reina. Il Napoli si avvicina ad un trofeo ed affronterà l’ex Sarri. Non è un’impresa da poco eliminare l’Inter che quest’anno era accreditata per lo scudetto. E permettetemi di dire a chi snobba il calcio e dice che non è calcio vero: abbiamo visto calcio vero, chi di voi non ha palpitato per 90 minuti? Tutti hanno visto le semifinali e la finale sarà vista ancora di più ed in tutto il mondo perché sarà il primo trofeo dopo lo stop. Facciamo un monumento a Gravina, altre federazioni che hanno rinunciato ora recriminano”.

Scritto da Emanuele

Napoli, Mario Sconcerti è sicuro: “Che l’Inter meritasse di vincere la partita è certo”

SKY - Parla Giuntoli:'' Siamo concentrati. Tempistiche delle poste? Meglio cosi''

GAZZETTA – Napoli, Cristiano Giuntoli su Maurizio Sarri: “La nostra amicizia è sincera”