in

Napoli, Roberto Bordin elogia Diego Demme: “Sa fare entrambe le fasi”

Nel corso di “Radio Goal” su Radio Kiss Kiss Napoli, emittente ufficiale della società, è intervenuto Roberto Bordin, ex giocatore azzurro e oggi allenatore del Neftçi Baku. Il mister ha parlato nella fattispecie dell’imminente sfida con l’Inter e del nuovo acquisto Diego Demme. “È una partita molto difficile, Gattuso non ha una situazione semplice da gestire. Cambiare i giocatori e adattarli può essere una cosa rischiosa, dovrà scegliere Gattuso se correre o meno il rischio. Ci sono tanti impegni e bisogna dosare le forze. Demme sa fare entrambe le fasi, è molto bravo. È un giocatore importante che ha grandi responsabilità”.

Molte delle speranze di questa stagione azzurra sono riposte proprio in Diego Demme. L’ex perno del Lipsia, innamorato da sempre del Napoli, non è certo un goleador, ma può rimettere ordine a centrocampo e aiutare non poco quando c’è da attaccare. Il Napoli ha preso sempre goal con Gennaro Gattuso in panchina, tranne che con la Lazio in coppa. Vedremo se il tedesco migliorerà anche la retroguardia.

Scritto da Emanuele

Gazzetta: Lorenzo Insigne, ora è crisi profonda. Ancelotti non ha sopportato alcune cose

Napoli, Fulvio Collovati è deluso: “Non mi aspettavo la prestazione contro il Lecce”

Calciomercato Napoli, si complica il rinnovo di Zielinski

Inter-Napoli 0-0 all’intervallo: Piotr Zielinski spreca nel finale del primo tempo