in

Napoli, parla Orestis Karnezis: “Alex Meret vuole sempre la precisione, è figlio della scuola italiana”

Meret al Napoli
Meret al Napoli

Il terzo portiere del Napoli, Orestis Karnezis, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. “Stiamo facendo molto bene, siamo tra le poche squadre che dopo la quarantena hanno fatto punti importanti. E’ un calcio diverso. Stare due mesi totalmente fermo, ripartire subito, viaggi, spostamenti, è una cosa mai vista. Stiamo cercando di essere tutti a disposizione e chiudere questa stagione nei migliori dei modi. L’Udinese? Ho lasciato un pezzo del mio cuore lì. Adesso sto giocando per il Napoli e vogliamo vincere questa partita domenica”.

Intanto, ecco una comparazione delle migliori quote consigliate questa settimana dalla nostra redazione per giocare su Napoli Udinese. Sarà possibile cliccare sull’operatore o sulla quota per accedere al sito di riferimento ed effettuare l’iscrizione.

“Noi cerchiamo di fare il meglio in ogni partita. A volte, in queste condizioni, le cose non escono come vogliamo. Si fa grande fatica a giocare ogni 3 giorni, ma non possiamo permetterci di rilassarci. Dobbiamo stare con la testa sul pezzo”, ha aggiunto l’estremo difensore. “Quella di Barcellona sarà una partita importantissima per tutti, ma non possiamo permetterci di pensare solo a quella sfida. Rischiamo di fare brutte partite e questo non va bene. (…) Noi aspettiamo questa partita. Neanche loro vivono un momento bellissimo. In queste condizioni, può succedere di tutto. Meret? Lui è tanto giovane, ma maturo, serio e preciso. Tatticamente è uno che vuole sempre la precisione, figlio della scuola italiana. Gli serve solo lavorare, tutto dipende da lui. Noi possiamo aiutarlo. Anche Ospina è un grande portiere, ha dei colpi fantastici ed è molto bravo con i piedi. Questo aiuterà Meret a crescere”.

 

Questo sito confronta le quote e i prodotti dei bookmaker da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità. E’ altresì possibile che, per motivi di ordine tecnico, alcuni dei bookmaker selezionati non siano temporaneamente visibili nelle tabelle comparative.

Scritto da Emanuele

SKY - Parla Giuntoli:'' Siamo concentrati. Tempistiche delle poste? Meglio cosi''

Calciomercato Napoli, Cristiano Giuntoli valuta 4 alternative a Victor Osimhen

Napoli, Dries Mertens elogia Gennaro Gattuso: “Sa cosa vuol dire vincere, era qualcosa che mancava alla squadra”