in

Napoli, Matteo Politano è prudente: “Non bisogna aspettarsi tutto e subito da Victor Osimhen”

Politano al Napoli
Politano al Napoli

Matteo Politano, esterno azzurro arrivato nel mercato di gennaio, ha parlato ai microfoni di Sky Sport del momento del Napoli. “Osimhen è di grandissima prospettiva, è un bravo ragazzo e deve lavorare col calma. Non bisogna aspettarsi tutto e subito, viene da un campionato che è diverso da quello italiano. Ha potenziale, sta a lui metterlo in atto. Noi siamo felici di averlo in squadra e gli daremo una mano.Se può diventare un attaccante di grande livello? È il nostro augurio, è di prospettiva ed ha grande gamba. È incontenibile, noi dovremmo metterlo a suo agio. Il calendario? Ho guardato anch’io la data della sfida alla Juve, sappiamo che è l’eterna rivale. Prima, però, bisogna pensare al Parma. La prima in quello stadio sarà difficile”.

Proprio contro i bianconeri, nella finale di Coppa Italia, l’attaccante azzurro si era reso protagonista di una piccola polemica con la panchina della Juventus, al momento dei rigori finali.

Scritto da Emanuele

GAZZETTA - Ansia per Milik, infortunio e rinnovo tengono sulle spine il Napoli

Calciomercato Napoli, la cessione di Arkadiusz Milik sta per saltare: la Roma punta Krzysztof Piatek

Stadio San Paolo di Napoli

Matteo Renzi tuona: “Tra giovedì e venerdì della prossima settimana l’emendamento salva-stadi sarà legge”