in

Napoli, Matteo Politano deve giocare: contro il Lecce si conoscerà la verità

Matteo Politano spera di esserci già contro il Lecce. Le ultime indiscrezioni, infatti, non escludono la possibilità di vedere l’ex Inter dal primo minuto contro i salentini al San Paolo. L’investimento fatto è stato notevole e anche curioso, dato che fino a una settimana prima il giocatore era praticamente della Roma. Matteo Politano è arrivato invece a Napoli con la formula del prestito oneroso a 2 milioni di Euro, con obbligo di riscatto fissato a 19 milioni che la società azzurra dovrà pagare nel 2021. Oltre 2,5 i milioni di bonus legati al rendimento del giocatore e ai risultati del club. Per il calciatore lo stipendio è di 2,2 milioni più 300.000 di bonus, facilmente raggiungibili. Dinanzi a cifre del genere, è improbabile che Gennaro Gattuso lo tenga a lungo in disparte o in panchina. Nonostante la grande predilezione nei confronti di Lorenzo Insigne. Matteo Politano vuole la Nazionale, manca sempre meno agli Europei. José Callejon, che probabilmente non rinnoverà, inizierà a scivolare lentamente verso i meandri della dimenticanza.

Scritto da Emanuele

Napoli, senti Roberto Rambaudi: “Stanislav Lobotka è il David Pizarro della situazione”

Insigne ringrazia Ancelotti su Instagram: ''Un onore aver lavorato con te''. FOTO

Napoli, l’ammissione di Lorenzo Insigne: “Dopo il Salisburgo c’è stato un pochino di casino che si poteva evitare”