in

Napoli, l’ex medico sociale Alfonso De Nicola è sicuro: “David Ospina resterà fermo per circa un mese”

Ai microfoni di Radio Crc, nel corso di ‘Arena Maradona’, è intervenuto in queste ore l’ex medico sociale del Napoli Alfonso De Nicola. “Ospina resterà fermo per circa un mese. Le lesioni di primo grado al bicipite femorale hanno bisogno di almeno 23 giorni per cicatrizzarsi. Poi ci sarà l’allenamento per rientrare in forma. Quando c’ero io nello staff medico del Napoli ho sempre cercato di prevenire gli infortuni muscolari, perché statisticamente sono quelli che si verificano più spesso. Il problema non è curarli, ma prevenirli”.

Per poter sfruttare le seguenti promozioni è necessario cliccare sul book di riferimento ed effettuare l’iscrizione sui seguenti siti che operano in Italia in totale sicurezza

“Fisicamente Mertens è a posto, bisognerà capire se dal punto di vista mentale avrà ancora voglia di dare tanto al Napoli nei prossimi anni. Vedremo. Per quanto riguarda Insigne, Lorenzo merita di guadagnare il giusto. Intende restare in azzurro, ma vuole, a giusta ragione, guadagnare di più perché è lui che mantiene tutta la sua famiglia. De Paul? E’ un grande giocatore, sarei felicissimo di vederlo a Napoli”.

Ecco una comparazione delle migliori quote consigliate questa settimana dalla nostra redazione per giocare su Napoli Inter. Sarà possibile cliccare sull’operatore o sulla quota per accedere al sito di riferimento ed effettuare l’iscrizione.

 

Questo sito confronta le quote e i prodotti dei bookmaker da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità. E’ altresì possibile che, per motivi di ordine tecnico, alcuni dei bookmaker selezionati non siano temporaneamente visibili nelle tabelle comparative.

Scritto da Emanuele

Oscar Damiani osserva: “Magari partire con Dries Mertens all’inizio potrebbe essere meglio”

Lobotka

L’avvocato Eduardo Chiaccio sottolinea: “Juve-Napoli è un precedente importante. Anche Lazio-Torino si deve giocare”