in

Napoli-Lecce 2-3: seconda vittoria della storia per i salentini al San Paolo, non succedeva dal ’98

DIRETTA / Lecce-Cagliari in TV: formazioni e pronostico. Match LIVE

Il Napoli torna a crollare in casa. Il Lecce calpesta gli azzurri e si prende meritatamente i 3 punti. Dopo circa mezz’ora in cui gli azzurri sembrano poter dire la loro, Filippo Falco vede respingersi da David Ospina il pallone che finisce sui piedi di Gianluca Lapadula per lo 0-1. Pochi i guizzi del Napoli da lì in avanti, con Lorenzo Insigne che sfiora il pareggio con un pallonetto interessante, che per poco non trova la rete.

L’1-1 arriva a inizio ripresa con Arkadiusz Milik che insacca da due passi, rischiando pure grosso nel colpire clamorosamente la traversa. Al 60′, però, Giancaluca Lapadula si fa beffe della marcatura di Giovanni Di Lorenzo e raddoppia di testa. Il terzo goal arriva invece al 91′ con una splendida punizione di Marco Mancosu. Inutile la rete del 2-3 di José Callejon 8 minuti più tardi. Il Napoli subisce la nona sconfitta in campionato, mentre il Lecce torna a vincere al San Paolo dopo l’unico precedente del 1998.

Scritto da Emanuele

Napoli-Lecce 0-1 all’intervallo: David Ospina respinge su Gianluca Lapadula al 29′

Il Napoli sorride: pace fatta con Ghoulam, algerino arruolabile. E il futuro?

Napoli: Faouzi Ghoulam vicino al rientro, ma i dubbi sono tanti