in

Napoli, Gennaro Gattuso in conferenza: “David Ospina è avanti nel palleggio, Alex Meret non è al 100%”

RILEGGI LA DIRETTA - Conferenza stampa Gattuso. Le dichiarazioni integrali

Gennaro Gattuso ha parlato in conferenza stampa a Castel Volturno alla vigilia di Napoli-Fiorentina. “Si pensa gara dopo partita. Mi piacerebbe parlare diversamente, ma in casa non abbiamo fatto grandi numeri dal mio arrivo e domani giochiamo con una squadra viva. Una squadra che tiene bene il campo, gioca da squadra, corre tantissimo, ma per noi è importantissima la partita e non pensiamo alla Lazio o alla Juventus. Pensiamo solo ai tre punti e sarà molto molto difficile”.

Il mister non è ancora sicuro di recuperare alcuni elementi importanti. “Non lo so, oggi arriva Maksimovic, l’altro giorno è tornato Mertens che ieri ha lavorato in campo facendo qualcosa a livello fisico. Koulibaly dipende anche da cosa ci dirà lui, aspettiamo. Per ora nessuno dei tre è a disposizione”.

Tra i tanti argomenti trattati, anche la presunta elezione di David Ospina a nuovo portiere titolare. “Voi vi divertite, io no. Meret è un patrimonio della società, Ospina ha un vissuto diverso, ora cerco questo tipo di gioco ed è un pizzico più avanti Ospina, ma ci sta. Meret non sta lavorando con continuità, ha ancora fastidi, è normale che se cerco il palleggio da dietro Ospina è più avanti. Il portiere però deve prima parare, non ci serve un libero per giocare portiere volante, non l’ho mai detto. Su questa dote ho solo detto che è più avanti Ospina e Meret non è al 100%”.

Scritto da Emanuele

Anche Sarri è nella bufera, la Juve perde 3-1 contro la Lazio

TUTTOSPORT – Sarri: “Avrò 3 Palloni d’Oro!”

Napoli, ecco le informazioni sui biglietti per Napoli-Lazio di Coppa Italia e Napoli-Juventus di campionato