in

Napoli, Carlo Alvino dice la sua su Diego Demme e Stanislav Lobotka

Alvino annuncia su Twitter: ''ADL non solleverà Ancelotti dall'incarico. L'unica discriminante potrebbe essere..''

Il noto giornalista Carlo Alvino si è pronunciato sugli ultimi acquisti del club ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, emittente ufficiale della società. Diego Demme e Stanislav Lobotka stanno suscitando una grande curiosità. Tra l’altro, potrebbero essere gli unici colpi del mercato invernale azzurro e quindi rappresentare le uniche speranze di una risalita. “Il Napoli con Demme è stato bravo ad andare a prendere un giocatore funzionale al gioco di Gattuso. L’ex Lipsia può risistemare quel centrocampo a tre con un gioco di coppie che prevede necessariamente sei centrocampisti. Mi è piaciuta la personalità del giocatore. Con l’arrivo di Demme e Lobotka si possono restituire a Zielinski e a Fabian Ruiz i ruoli più congeniali alle loro qualità. Lobotka è un calciatore molto utile al centrocampo, può fare il centrale ma anche la mezzala ed alternarsi con Allan. È molto duttile”, ha detto Carlo Alvino. Già nelle prossime partite, Gennaro Gattuso getterà entrambi nella mischia. Il tempo stringe.

Scritto da Emanuele

Il Napoli sorride: pace fatta con Ghoulam, algerino arruolabile. E il futuro?

Calciomercato Napoli, parla Giovanni Scotto: “Un nuovo esterno sinistro solo se parte Faouzi Ghoulam”

GAZZETTA - Schira: ''Nelle prossime ore summit per Amrabat''. I dettagli

Umberto Chiariello avverte: “Perfino Sofyan Amrabat ritiene il Napoli poco appetibile”