in

Napoli, Beppe Bruscolotti sull’addio di Allan: “Il momento giusto per cederlo era un altro”

Giuseppe Bruscolotti: vita, carriera e storia dell'ex calciatore del Napoli

Beppe Bruscolotti, ex difensore e capitano del Napoli, ha parlato ai microfoni di Canale 21 pronunciandosi sull’addio del centrocampista brasiliano Allan, che nelle prossime ore sarà a tutti gli effetti un calciatore dell’Everton, per cui nelle casse del club partenopeo arriveranno 25 milioni di Euro più bonus. “Allan? I precedenti dicono chiaramente che andava ceduto. Sono andati via fior di campioni, che sono stati sostituiti, ora invece il Napoli ha perso la metà del suo valore”.

“La verità non piace e la gente non regge, c’erano stati precedenti che andavano valutati e tenuti in considerazione: il momento giusto per cedere Allan era un altro, non adesso. Però è passato ed ora hai perso tanti milioni”, ha aggiunto Beppe Bruscolotti facendo riferimento chiaramente all’offerta del Paris Saint-Germain di due anni fa. I francesi offrirono circa 50 milioni di Euro, ma il presidente Aurelio De Laurentiis si oppose. Col senno di poi, un vero peccato per il Napoli.

Scritto da Emanuele

Ultimissime calcio Napoli: Milik verso il rinnovo. Ibra si avvicina?

Il commento di Abel Balbo: “Edin Dzeko gioca a meraviglia, Arkadiusz Milik è un animale d’area di rigore”

Diego Demme

Calciomercato Napoli, possibile cessione di Diego Demme in caso di cambio di modulo