in

Napoli, Arkadiusz Milik e Fernando Llorente mantengono alto il monte ingaggi

TUTTOSPORT - Gattuso manderà via Llorente, non rientra nel suo progetto tecnico

Un’interessante analisi de La Gazzetta dello Sport in merito ai nuovi stipendi della Serie A fa riflettere tutti dopo la chiusura della finestra estiva di calciomercato. Le due squadre col monte ingaggi più alto sono Juventus e Inter. E non a caso nella top 11 dei calciatori più pagati 10/11 di questa formazione è composta da calciatori bianconeri o nerazzurri. L’unica eccezione è Kalidou Koulbaly, difensore del Napoli.

La rosea esamina il monte stipendi della Serie A che scende di 72 milioni di Euro a causa della crisi, ma ci sono alcuni club che non sono riusciti ad abbassare gli ingaggi. E’ il caso di Inter, Lazio ed Atalanta che hanno aumentato gli stipendi, mentre il Napoli dai 103 milioni dell’anno scorso è passato a circa 105. Al di là di Victor Osimhen e dei rinnovi, i piani sono stati rovinati dalla permanenza di Fernando Llorente e Arkadiusz Milik. Un totale di 10 milioni lordi in due.

Scritto da Emanuele

Radio Kiss Kiss, Del Genio: ''Al 90% Ancelotti via, dimissioni la strada migliore''

Paolo Del Genio sbotta: “In un paese civile Juventus-Napoli doveva essere rinviata già dopo Napoli-Genoa”

Calciomercato: Barcellona-Juve, a gennaio si profila un clamoroso scambio

La Juventus non risponde a Vincenzo De Luca: si pensa a pressioni sul Giudice Sportivo