in

Napoli, Antonio Corbo giustifica Gennaro Gattuso: “Distratto con la questione del rinnovo del contratto”

Napoli, il report dell'allenamento di oggi mercoledì 11 dicembre 2019
fonte: sito web ufficiale del Napoli

Antonio Corbo, editorialista del quotidiano la Repubblica, ha parlato del Napoli ai microfoni di Radio Marte nel corso di Marte Sport Live. “Seconda sconfitta casalinga per il Napoli, ma non bisogna drammatizzare. Tuttavia sono emersi alcuni aspetti: Napoli macchinoso nella costruzione del gioco, una velocità inferiore rispetto al Sassuolo che ha fatto una partita tatticamente perfetta. De Zerbi allena bene le sue squadra, il gioco va avanti con fluidità e semplicità disarmanti, con la direzione di un grandissimo centrocampista come Locatelli. Il Napoli deve accelerare, ha un giocatore fondamentale come Osimhen che diventa forte quando riesce a imporre la sua velocità su lunga traiettoria. Ed inoltre, quando arriva al contrasto supera l’avversario di forza. Bisogna creare un gioco che abbia degli spazi, ritirare la squadra 10-20 metri dietro”.

Per poter sfruttare le seguenti promozioni è necessario cliccare sul book di riferimento ed effettuare l’iscrizione sui seguenti siti che operano in Italia in totale sicurezza

“Gattuso è stato distratto in un momento così importante con la questione del rinnovo del contratto. C’è stata la  corsa all’annuncio del rinnovo, con il tecnico che chiede l’abolizione delle clausole. E’ tutto così inopportuno. Il Napoli sta lavorando bene, paga gli stipendi e non rischia disastri economici. Non c’è urgenza di rinnovare con Gattuso. Gattuso andrebbe lasciato lavorare, è un signor professionista e il Napoli è una bella società. Quando i dirigenti del Napoli entrano in banca non hanno motivo per arrossire. Il calcio italiano ha 15 società che rischiano di non poter pagare gli stipendi mentre il Napoli ha una gestione economica formidabile”.

Scritto da Emanuele

GAZZETTA - Ansia per Milik, infortunio e rinnovo tengono sulle spine il Napoli

Calciomercato Napoli, Niccolò Ceccarini sul futuro di Arkadiusz Milik: “Si era parlato di prolungamento”

GAZZETTA - Mertens non esulta al gol. Voleva la fascia da capitano

Ciro Venerato commenta la sconfitta col Sassuolo: “Il Napoli non ha brillato, penso a Dries Mertens”