in

Maurizio Sarri torna a parlare della partita col Napoli: “Non sono dispiaciuto per le polemiche”

I Napoli club ringraziano Sarri

Maurizio Sarri è tornato a parlare del Napoli nella conferenza stampa della vigilia di Juventus-Fiorentina. “Polemiche post-Napoli? Ne sono abbastanza poco dispiaciuto, mi sembra strano che vengano strumentalizzate certe frasi. Mi sembra normale che uno resti legato a quei ragazzi con cui ho lavorato per tre anni e che mi hanno consentito di arrivare a un club top come la Juve. C’è una la gratitudine perché da lì parte il percorso che ti fa arrivare alla prima società italiana che è la Juventus. I tifosi giustamente dovevano essere arrabbiati perché abbiamo giocato male e perso, giusto che siano arrabbiati per prestazioni e risultati. Se subire dopo il vantaggio può essere un segnale di pancia piena? Può essere, nell’ultimo periodo sembra una difficoltà superata. Qualcosa in quel senso lì si può fare, si deve innescare una maggiore attenzione. Non è semplice quando si parla di situazioni più mentali che tattiche”.

Scritto da Emanuele

Napoli, le ultime da Castel Volturno: Fabian Ruiz non si è allenato

Cerimonia Hamsik: orario e dettagli. La società rinvia ufficialmente il momento di Marek

Napoli, parla l’agente di Marek Hamsik: “Ritiro in Cina soppresso a causa del coronavirus”