in

Gennaro Gattuso aveva già scelto la formazione per Juventus-Napoli: sarebbe stato 4-2-3-1

SKY - Gattuso porterà tutta la squadra in ritiro

Il 4-2-3-1 sarebbe stato il modulo del Napoli anche sul campo della Juventus nella sfida, poi non disputata, prevista nella terza giornata di campionato. Lo rivela Tuttosport. “Contro il Genoa stesso quadrilatero d’attacco e 6 gol rifilati ai liguri, forse, fiaccati anche dal Covid che montava nell’organismo di alcuni calciatori schierati al San Paolo da Maran. Mattatore Lozano con una doppietta, e Mertens, nuovamente a segno, soprattutto grazie al grande sacrificio di Osimhen, sul quale si concentrano le attenzioni di tutti i difensori avversari”.

“E lo schema non sarebbe cambiato nemmeno a Torino, nella partita contro la Juventus che finora non si è giocata. Perché lo stesso Gattuso ha confessato sabato sera, che pur essendo sprovvisto di Insigne (infortunato), Zielinski ed Elmas (positivi al Covid), avrebbe giocato all’Allianz con il 4-2-3-1. Inserendo Lobotka a centrocampo di fianco a Fabian Ruiz e Politano in attacco, anche già a segno due volte in tre gare. In pratica, sarebbe stata una formazione analoga a quella che ha schiantato l’Atalanta. Con la sola differenza che a presidiare il centrocampo c’era quel marcantonio di Bakayoko”.

Scritto da Emanuele

Esonero Ancelotti, il commento di Zazzaroni: ''Penoso sia finita così''

Ivan Zazzaroni commenta il DPCM: “Pongo il diritto allo sport sullo stesso piano di quello allo studio”

Cesare Prandelli ci crede: “Il Napoli deve togliere la maschera e puntare dritto allo scudetto”