in

GAZZETTA – Napoli, nuovi scenari per José Callejon e Dries Mertens

Gattuso non cambia le carte in tavola: Callejon e Mertens andranno via dal Napoli

“Il governo frena sulla ripresa, dubbi sul protocollo” è il titolo che si legge in prima pagina sull’edizione di oggi de La Gazzetta dello Sport. Nonostante il benestare delle società a ricominciare, tanti dubbi accompagnano la decisione finale. In primo piano le parole di Romelu Lukaku che ha raccontato che durante la partita col Cagliari quasi tutti i nerazzurri avevano la febbre.

Una questione delicata che va risolta in casa Napoli, invece, è il destino dei calciatori col contratto in scadenza nel giugno del 2020: José Callejon e Dries Mertens. “Ipotizzando il «rompete le righe» al 31 luglio, Callejon vestirebbe la maglia azzurra per un altro mese. E se si opponesse? Servirebbe arrivare alla «stretta di mano» con la società, altrimenti – se ci fosse il pericolo di uno «scontro» – ci si dovrebbe affidare alle leggi del lavoro e sportive nazionali e alla camera di risoluzione della FIFA: scenario, comunque, che difficilmente potrebbe accontentare chi ha intenzione di non restare a oltranza”.

Scritto da Emanuele

Napoli, Christian Maggio ricorda: “La sconfitta di Firenze nel 2018? Abbiamo affrontato la partita con troppa tensione”

Zielinski: rinnovo fino al 2023

CDS – Napoli, Gennaro Gattuso vuole il rinnovo di Piotr Zielinski