in

Fedele è convinto: “Gattuso sta cambiando la preparazione di Ancelotti”

Quella lettera di Ancelotti a Rino: ''Sei la persona giusta al posto giusto''

Nel corso dell’ultima puntata de “Il bello del calcio”, trasmissione condotta da Ivan Zazzaroni in onda su Canale 21, l’ex dirigente e procuratore Enrico Fedele ha parlato delle recenti scelte di Gattuso col Sassuolo. “Mio figlio era a vedere la partita, mi ha raccontato che i tifosi erano inviperiti, almeno per 60 minuti, contro i giocatori. Il giocatore da sostituire era sicuramente Insigne, ma Gattuso da ex giocatore che conosce la psicologia ha capito che sarebbe stato inondato di fischi. Lui ha tolto Milik che non era stato il peggiore e ha riproposto il vecchio 4-3-3 con i tre piccolini davanti. La fortuna del Napoli quando stavano bene. Gattuso ha fatto capire che, pure se Ancelotti è il suo papà e quello che vuole, la preparazione fisica non è cosa sua. È pietosa e lui la sta cambiando”.

La pausa natalizia dovrebbe aiutare i giocatori a prendere maggiore confidenza con i nuovi ritmi. Contro l’Inter la posta in palio è alta e perdere altri punti sarebbe pericoloso per il 2020 azzurro.

Scritto da Emanuele

Radio Marte, Auriemma rilancia: ''ADL sta sondando il terreno tra gli allenatori liberi''

Auriemma rivela: “C’è anche Berardi per il Napoli”

Caso Elmas, il CT della Macedonia attacca: ''Società poco corretta''

Napoli, Elmas è il miglior giocatore macedone dell’anno