in

Falso allarme per Dries Mertens: l’infortunio alla spalla non è preoccupante

Tutto a posto per Dries Mertens. L’attaccante azzurro era uscito al 56° minuto dal campo nel corso di Repubblica Ceca-Belgio dopo una contusione alla spalla, che ha comportato un fastidio alla clavicola. Come riporta il Corriere del Mezzogiorno, il giocatore si sarebbe messo in contatto con lo staff sanitario del Napoli per tranquillizzare i medici e soprattutto Gennaro Gattuso. Martedì sera c’è Belgio-Bielorussia e il club partenopeo si augura che cautelativamente lui possa non essere in campo. Mercoledì è invece previsto il rientro a Napoli, mentre giovedì Dries Mertens sarà regolarmente a Castel Volturno dopo essersi sottoposto al tampone, così come previsto dal protocollo.

Per poter sfruttare le seguenti promozioni è necessario cliccare sul book di riferimento ed effettuare l’iscrizione sui seguenti siti che operano in Italia in totale sicurezza

Il problema fisico occorso al giocatore, insomma, non era così preoccupante e il commissario tecnico Roberto Martinez l’avrebbe sostituito soltanto a scopo precauzionale. Ora, ovviamente, si attendono altre notizie ufficiali dal Belgio, ma per fortuna l’infortunio non è stato grave. Dries Mertens dovrebbe essere regolarmente in campo contro la Juventus il prossimo 7 aprile.

Scritto da Emanuele

Meret al Napoli

Napoli, Alex Meret in bilico: il portiere sta pensando di raggiungere Carlo Ancelotti all’Everton

Cesare Prandelli si sfoga dopo le dimissioni: “Credete alle verità e non correte dietro a fenomeni senza moralità e etica del vivere civile”