in

Ciro Immobile rivela: “Sono stato vicino al Napoli e fino a quando non sono arrivato alla Lazio ho sperato di giocarci”

RADIO MARTE, Auriemma: ''Immobile poteva andare al Napoli, ci furono incomprensioni''

Ciro Immobile, attaccante della Lazio e attuale capocannoniere del campionato di Serie A, ha parlato durante una diretta Instagram di un retroscena di mercato che riguarda gli azzurri. “Sono stato vicino al Napoli e fino a quando non sono arrivato alla Lazio ho sperato di giocarci. Però mi sono trovato talmente bene qua che non ci ho più pensato, non sarebbe nemmeno stato corretto per i tifosi biancocelesti”.

In seguito il bomber ha aggiunto ulteriori riflessioni tra futuro e aspetti personali. “Già sto pensando a cosa faremo con questa maglia nel futuro. Non so se chiuderò qua la carriera, magari a 33 anni la Lazio sarà talmente forte che avrà bisogno di giocatori importanti e non mi va di essere di peso. Fino a quando indosserò questa maglia darò il massimo. Mi danno spesso dello juventino perché non sono andato a giocare a Napoli, ma non è così”, ha spiegato il centravanti.

Scritto da Emanuele

Tuttosport - Possibile addio di Allan tra gennaio e giugno

Calciomercato Napoli: l’Inter vuole Allan e Dries Mertens, ma Aurelio De Laurentiis si oppone

San Paolo senza Champions

CDS – “Medici, il falso stop: nota contro ripresa e poi la smentita”, ma gli stadi rimarranno chiusi