in

Calciomercato Napoli, addio Luka Jovic: frattura del piede e stop di due mesi

ADL afflitto dopo la sconfitta con il Bologna: riflessioni in corso del patron azzurro

Il Napoli deve ridisegnare gli obiettivi di mercato. Dopo che tutti i giocatori hanno passato i test per il Coronavirus, il Real Madrid riprenderà lunedì ad allenarsi individualmente, ma c’è già un brutto infortunio. Si tratta di Luka Jovic, che si è fatto male da solo allenandosi in casa. All’attaccante serbo è stata diagnosticata una frattura extra-articolare all’osso del calcagno del piede destro. Lo stop sarà di circa due mesi.

Una stagione davvero da incubo quella del serbo, finito nel mirino di Cristiano Giuntoli. Già in estate in fase di preparazione ci fu il primo infortunio a una caviglia, poi ha trovato sempre poco spazio a favore di Mariano Diaz. Qualche settimana fa, inoltre, il calciatore era finito nella bufera mediatica in patria, dopo aver violato la quarantena. Ora l’ultima tegola, che potrebbe anche far cambiare i piani a quelle poche squadre che erano pronte a dargli una chance per farsi valere.

Scritto da Emanuele

Napoli, pronta la stangata per Elmas: il comunicato del Club

IFAB: arrivano le 5 sostituzioni per terminare i campionati interrotti dal Coronavirus

Calciomercato: Chiesa verso l'addio alla Fiorentina, ci sono Inter e Juve

CDS – Parla Federico Chiesa: “Non temo il virus: siamo assistiti da medici bravissimi”