in

Arkadiusz Milik sul Coronavirus: “Ad ognuno di noi viene chiesto di fare la propria parte”

Il calciatore del Napoli Arkadiusz Milik ha voluto trasmettere un bel messaggio sul proprio account Instagram in merito all’emergenza del Coronavirus. Si tratta un problema che sta interessando il nostro Paese e non solo, un motivo di preoccupazione collettiva. “È un momento difficile per tutti: siamo tutti messi alla prova. Per questo dobbiamo dimostrare di saper reagire, attenersi alle regole e ne usciremo insieme. Ad ognuno di noi viene chiesto di fare la propria parte. Speriamo che la situazione torni presto alla normalità. La salute è il bene più importante. Forza!”.

Di questi tempi il futuro del giocatore è in bilico per molteplici motivi. Il prosieguo del campionato è un’incognita e le trattative per un rinnovo del contratto col Napoli si stanno arenando. Le richieste del giocatore per l’ingaggio sono considerate troppo eccessive dal club azzurro. Per come è messa la situazione, non si può nemmeno escludere per assurdo che Arkadiusz Milik abbia già finito di indossare la maglia del Napoli. Venerdi dovrebbe esserci il match col Verona, ma il campionato potrebbe essere sospeso due giorni prima.

Scritto da Emanuele

Il ministro Vincenzo Spadafora è diretto: “Mi auguro che si possa sospendere il campionato”

Calciomercato Napoli, ritorno di fiamma per Mauro Icardi