in

Adesso anche Enrico Fedele ci crede: “Il Napoli può correre per lo scudetto”

Il procuratore Enrico Fedele è intervenuto a Radio Marte fornendo una delle sue solite disamine sul Napoli. “Una rosa di qualità da temere? Assolutamente sì. Da un anno sono stato molto chiaro, dicendo che mancava un centrocampista. Ho fatto più volte il nome di Tiemouè Bakayoko, perché era di fatto libero. Al Napoli serviva un frangiflutti, uno scoglio di Megellina e l’ha preso: adesso può lottare non solo per un posto in Champions League, ma qualcosa in più”.

“Ora come ora, il Napoli può correre per lo scudetto. E c’è un motivo. Io non sono un anti-Napoli, anzi. Esprimo il mio giudizio e so che adesso l’unico ruolo leggermente scoperto è quello dell’esterno difensivo sinistro. La rosa, però, è ampia e varia anche nel modulo di gioco. Con le cinque sostituzioni, si potranno avere azioni in profondità con ‘Cosimino’ Osimhen, ma anche le incursioni delle mezzali e dello ‘scugnizzo’ Dries Mertens che sente la porta come pochi”.

Scritto da Emanuele

Napoli, tamponi negativi a Castelvolturno: adesso testa all’Atalanta

SKY - Gattuso porterà tutta la squadra in ritiro

Sandro Piccinini esalta il Napoli: “Ha lavorato bene al mercato, Gennaro Gattuso ci sa fare”