in

Napoli, Berge è tra gli obiettivi principali

Presidente del Genk: ''Situazione complicata, ci sono Napoli e Liverpool. Ma non solo''

Tanti nomi per il centrocampo del Napoli. Mai come quest’anno gli azzurri sembrano intenzionati a rafforzare la mediana, forse in previsione di potenziali cessioni. Lucas Torreira, Stanislav Lobotka e Sander Berge, nell’ordine, sono le scelte di Giuntoli. Tra questi tre elementi dovrebbe saltare fuori almeno un rinforzo per Gattuso a gennaio. Torreira è in cima alla lista anche perché considerato intoccabile dall’Arsenal, che continua a schierarlo volentieri come titolare. L’ex Samp gode tra l’altro di una valutazione elevatissima. Su Lobotka, invece, il Napoli sta lavorando in queste ore.

A incuriosire, però, è soprattutto il nome di Berge, centrocampista norvegese del Genk, appena incontrato dagli azzurri in Champions League. Non si tratta di un nome altisonante o dalla grande risonanza sul palcoscenico internazionale, ma può fare al caso di Gattuso. Paragonato a Kondogbia, è un nazionale dal 2017 e non ha ancora messo piede in uno dei principali campionati europei. Chi lo conosce, però, punta molto sulla sua tecnica e sulla sua fisicità. Il Napoli lo sta adocchiando da novembre.

Scritto da Emanuele

CM.COM - Il Manchester City vuole Fabiàn Ruiz. Blitz dei Citizien in corso

Fabian Ruiz vuole il Real Madrid: possibile partenza da Napoli a luglio

Parla l’agente di Lobotka: “Chiacchiere che vengono fuori da Napoli”