in

CDS – Serie A, c’è ancora spaccatura tra i club: c’è chi non vuole giocare

ADL afflitto dopo la sconfitta con il Bologna: riflessioni in corso del patron azzurro

“Nelle mani di Conte” è il titolo d’apertura dell’edizione di oggi del Corriere dello Sport, che in prima pagina si dedica al protocollo FIGC e alla necessità di approvazione del premier. Spazio anche ai calciatori in scadenza a giugno in Serie A, tra cui José Callejon e Dries Mertens: “Un esercito in scadenza”.

Oggi si parla molto di tensione tra i club, che riprendono i litigi. Una minoranza di società ritiene infatti che sia più opportuno non riprendere a giocare e lasciar perdere tutto. Deciderà il Governo, non certo il calcio, ma c’è chi agita le acque come Massimo Cellino del Brescia che ieri ha fatto la voce grossa tanto che Paolo Dal Pino non avrebbe gradito e si sarebbe più volte spazientito. Una riunione accesa, con gli interventi di Claudio Lotito, Aurelio De Laurentiis ed Enrico Preziosi, mentre Massimo Ferrero ha ribadito a Radio Uno che sarebbe meglio dedicarsi già alla prossima stagione.

Scritto da Emanuele

MIRROR - Guardiola vuole Koulibaly a gennaio, pronta offerta monstre. E ADL...

Calciomercato Napoli, si pensa a Samuel Umtiti per sostituire Kalidou Koulibaly

Gattuso dribbla la domanda su Ibrahimovic: ''Penso ai giocatori che alleno''

GAZZETTA – “Zlatan è l’unico a giocare, in Svezia”