in

Calciomercato Napoli, si lavora sui rinnovi: Aurelio De Laurentiis vuole la clausola per Arkadiusz Milik e Piotr Zielinski

Il Napoli sta continuando a lavorare sul mercato e secondo il sito de La Gazzetta dello Sport ci sarebbe stato qualche sviluppo nelle ultime ore. “Le clausole sono l’argomento che ha impedito, finora, che si raggiungesse l’accordo con Milik e Zielinski. I due casi sono diversi, ma simili per quello che riguarda la clausola rescissoria che De Laurentiis vorrebbe inserire nei rispettivi contratti. I giocatori non sarebbero d’accordo. Ma questo non è l’unico problema, perché c’è anche l’aspetto economico a fare la sua parte”, si legge sul portale della rosea.

“Attualmente, Milik ha uno stipendio di 2,5 milioni all’anno e in fase di trattativa ne ha chiesti 4, mentre il club non vorrebbe andare oltre i 3 milioni. Diciamo che l’intesa potrebbe esserci a 3,5, ma va risolta prima la questione clausola. Le parti si ritroveranno quanto prima. Stesso discorso per Zielinski, il quale ha uno stipendio di 1,1 milioni a stagione ed anche lui ha chiesto un robusto aumento: 2 milioni. Per entrambi il rinnovo sarà fino al 2024”.

Scritto da Emanuele

''Il primo giorno di Gennaro Gattuso'', la società pubblica un video sui profili social

Napoli, il report dell’allenamento odierno in vista dell’Inter

Napoli, su Instagram arrivano i romantici auguri di buon 2020 da Allan