in

Calciomercato Napoli: Aurelio De Laurentiis non annulla le multe e pensa di cedere Kalidou Koulibaly

Conferenza stampa De Laurentiis oggi

La questione delle multe rappresenta una delle possibili cause dei mancati rinnovi in casa Napoli. I calciatori azzurri in scadenza si erano detti pronti a firmare purché Aurelio De Laurentiis prendesse in considerazione l’ipotesi di fare un passo indietro circa l’azione legale minacciata per diritti d’immagine. Il presidente, però, vuole andare fino in fondo, tanto che sta persino valutando le offerte per Kalidou Koulibaly.

Si parte da una base di 100 milioni di Euro per il difensore senegalese, ma il club ci penserà su anche per cifre intorno ai 70-80 milioni. Già pronta, comunque, l’offerta da 30 milioni per strappare Nikola Milenkovic alla Fiorentina, così da sostituire KK. Insomma, anche in tempi di Coronavirus, Aurelio De Laurentiis non molla un centimetro e tiene l’attenzione alta anche sugli affari. A questo punto José Callejon è praticamente sicuro di lasciare Napoli. Qualche possibilità in più di rinnovo, invece, per Dries Mertens, tra i più amati della piazza.

Scritto da Emanuele

San Paolo senza Champions

Alessandro Barbano contro Giuseppe Conte: “Il calcio murato vivo”

GAZZETTA - Mertens non esulta al gol. Voleva la fascia da capitano

Calciomercato Napoli, il club azzurro è più ottimista sul rinnovo di Dries Mertens