Rino Gattuso dovrebbe fare a meno di Romagnoli e Bonucci nella dura sfida di San Siro contro il Napoli. Il Milan rinuncerà sicuramente a Bonucci: l’ex difensore bianconero è squalificato e non sarà del match. Al suo posto scalda i motori Musacchio. Diversa invece la posizione di Romagnoli: l’infortunio muscolare potrebbe tenerlo fermo ai box costringendo Gattuso a ricorrere a Zapata dal primo minuto.

Maurizio Sarri, dal canto suo, dovrà inventarsi qualcosa per la corsia sinistra. L’ammonizione rimediata da Mario Rui gli costerà la squalifica e con l’infortunio irrisolto di Ghoulam, l’out sinistro è un rebus. L’unica soluzione possibile pare quella legata all’impiego di Christian Maggio proprio in corsia sinistra.

Per il resto il Napoli dovrebbe presentarsi in campo con la solita formazione: in attacco l’unico in dubbio è Dries Mertens, parso leggermente sottotono. Per quel posto è in ballottaggio Milik che, però, dovrebbe accomodarsi in panchina.