Terra dei Fuochi, arrivano i cartelli di Nino D’Angelo e Paolo Del Genio

E’ la storia di un popolo che prende coscienza di sé, di un popolo che dice basta ai roghi tossici e allo sversamento illegale di rifiuti dopo anni di soprusi e di silenzi. E’ la storia di chi della Terra dei Fuochi vuole la salvezza. E’ un popolo che dice basta e che prova a farlo, oltre che con legittime manifestazioni di piazza, cercando di attirare l’attenzione di chi ha taciuto, di chi è stato silente, di chi pur sapendo ha preferito scientemente di non vedere. Il popolo napoletano prova a far sentire il proprio grido, al contempo di dolore e di esasperazione, chiedendo ai suoi rappresentanti istituzionali, agli artisti, ai giornalisti, ai vip insomma, di prendere posizione sulla questione. 

Ultimi in ordine di tempo Nino D’Angelo, amatissimo cantante ed artista napoletano, e Paolo Del Genio, stimatissimo giornalista sportivo, molto vicino alle vicende degli azzurri ed apprezzatissimo dalla tifoseria per il suo modo di interpretare il ruolo, sempre limpido e chiaro. Anche i due artisti si sono schierati con Terra dei Fuochi e con quella protesta il cui fine ultimo sarebbe l’affermazione del diritto alla salute.

ECCO LE FOTO DI NINO D’ANGELO E PAOLO DEL GENIO

Nino D'Angelo terra dei fuochi

Paolo Del Genio Terra dei Fuochi

Leggi anche –> Terra dei Fuochi, il cartello di Terracciano

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Biscotti dedicati a Fellaini, la foto della curiosità dal Giappone

Reina-Barcellona, il portiere: “Sarei entusiasta di tornare lì”