in

Pagelle Napoli-Fiorentina: voti Sportmediaset e commento

GAZZETTA - Ansia per Milik, infortunio e rinnovo tengono sulle spine il Napoli

Il portale di Sportmediaset ha scelto i migliori e i peggiori del match tra Napoli e Fiorentina.

Milik 5,5 – Tanto movimento e detta sempre il passaggio ai compagni, ma raramente il pallone gli arriva giocabile. Si inventa un’occasione con un’acrobazia, ma si scontra sui riflessi di Dragowski. Ci prova, ma è poco supportato.

Allan 5 – Dei tre centrocampisti è il più avanzato, ma anche il meno a suo agio al limite dell’area avversaria. Pasticcia spesso nel momento decisivo e quando Gattuso lo cambia per dare più qualità e geometria al gioco, se ne esce stizzito e va dritto negli spogliatoi.

Insigne 5,5 – Primo tempo assente, prova ad alzare il ritmo nella ripresa ma va troppo spesso a rintanarsi nella sua zona di comfort aiutando la difesa della Fiorentina. Un palo esterno gli nega la gioia del gol.

Chiesa 7 – E’ la freccia nell’arco di Iachini da scoccare in campo aperto. Trova il gol chiudendo un’ottima azione corale, poi spreca il raddoppio a conclusione di una triangolazione da applausi.

Cutrone 6,5 – Moto perpetuo in profondità e in pressione. Non mette il “veleno” con cui Gattuso, oggi avversario, lo esaltava in rossonero, ma è una spina costante per i centrali azzurri.

Castrovilli 7,5 – Qualità e quantità nelle due fasi. Decisivo in fase offensiva nelle azioni più importanti della Fiorentina; sempre presente anche in supporto difensivo ai compagni. Si lascia andare anche a qualche giocata di fino, che gli riesce spesso e volentieri.

Scritto da Emanuele

Calciomercato Napoli, Allan vicino al rinnovo nonostante la crisi

Napoli-Lazio: Joaquin Correa verso la panchina, Alex Meret potrebbe tornare titolare