Nuovo Allenatore Napoli, Benitez Detta le Condizioni

Il silenzio della società azzurra sulla vicenda Mazzarri e sul suo successore per la panchina del Napoli 2013/2014, potrebbe essere foriero di buone notizie. Se non addirittura di sorprese.

Presidente Napoli Aurelio De LaurentiisOgni volta che il Napoli tenta di muoversi nell’anonimato, il botto è dietro l’angolo. La missione in Inghilterra sembra aver dato i suoi frutti. Ma l’accordo con Rafael Benitez non c’è ancora. Il tecnico spagnolo ha posto alcune condizioni imprescindibili, delle quali il presidente De Laurentiis ha preferito rendersi conto di persona. Budget per la prossima sessione di mercato e progetto tecnico le condizioni poste dal tecnico dei Blues per la firma.

Il problema, quindi, non è nell’accordo economico. Il Napoli sarebbe pronto ad offrire a Benitez proprio quanto offerto a Mazzarri per tentare in extremis la carta rinnovo. Ma quello che dovrebbe essere il nuovo tecnico del Napoli, pone condizioni ben più stringenti, profondamente lontane dal profilo di “allenatore” aziendalista cui è abituato il patron azzurro. Per il tecnico spagnolo contano moltissimo le garanzie tecniche, un progetto vincente ed il definitivo salto di qualità. La svolta, insomma, che accomunerebbe tecnico e società per la prossima stagione.

LEGGI ANCHE –> Benitez Nuovo Allenatore Napoli 2013/2014: già Ufficiale per Wikipedia

LEGGI ANCHE –> Ultime Notizie, il Napoli Vola a Londra per Benitez

LEGGI ANCHE –> Ultime Notizie, Benitez-Napoli: Si Può Fare

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Benitez Nuovo Allenatore Napoli 2013/2014: già Ufficiale per Wikipedia

CalcioMercato Napoli 2013/2014, con Benitez Cavani resta?