in

Napoli-Udinese 2-1: goal decisivo di Matteo Politano al 95′!

Politano al Napoli
Politano al Napoli

Il Napoli ritorna al San Paolo con la speranza di rivedere i 3 punti contro l’Udinese, dopo i due pareggi di fila con Milan e Bologna. I friulani devono attendere il 23′ per andare in vantaggio con Rodrigo De Paul, finito anche nel mirino degli azzurri. Marvin Zeegelaar scambia con Ilija Nestorovski sulla fascia sinistra, poi mette il pallone al centro per l’argentino, che deve solo calciare e battere David Ospina. Pochi minuti ed ecco l’episodio che trasforma la partita. Dries Mertens lascia il posto per infortunio ad Arkadiusz Milik, che dopo una manciata di secondi raccoglie in spaccata un suggerimento rasoterra di Fabian Ruiz dalla destra. Nel finale del primo tempo Lorenzo Insigne prova a spaventare Juan Musso di testa, ma il risultato rimane sull’1-1.

Nella ripresa sono quattro le occasioni clou, due per parte. Al 60′ Piotr Zielinski calcia di forza, Juan Musso devia sulla traversa e per poco la palla non supera la linea. Poco dopo David Ospina è provvidenziale su Kevin Lasagna, ma il vero rischio è all’84’, quando a tu per tu con il colombiano Rodrigo De Paul prova il pallonetto. Kalidou Koulibaly è nei paraggi e respinge sul palo. Proprio quando sembra finita, al 95′ il subentrato Matteo Politano si inventa un goal meraviglioso, il primo in azzurro, con un sinistro sul primo palo da fuori area. Il Napoli ritrova la vittoria insieme all’entusiasmo.

Scritto da Emanuele

De Paul: ''Su di me c'era anche il Napoli, poi le cose sono cambiate''. Ma Giuntoli è ancora in pressing

Napoli-Udinese 1-1 all’intervallo: Rodrigo De Paul la sblocca, Arkadiusz Milik entra e pareggia subito

VIDEO: Gol del Napoli! 1-0, il filmato della rete azzurra!

Pagelle Napoli-Udinese, voti Sportmediaset e commento: per Arkadiusz Milik “ingresso in campo da sogno”