in

Mercato Napoli: il procuratore di Mertens offre il giocatore all’Inter. La risposta dei nerazzurri

Mercato Napoli: diverse soluzioni possibili per Mertens, il calciatore è stato offerto anche all’Inter

Mercato Napoli: il procuratore di Mertens offre il giocatore all'Inter. La risposta dei nerazzurri

Mercato Napoli: il procuratore di Mertens offre il giocatore all’Inter. Arriva la risposta dei nerazzurri

CALCIOMERCATO NAPOLI – Secondo un’indiscrezione raccolta direttamente dal Corriere dello Sport e riportata anche nel portale online Si Gonfia La Rete, il procuratore di Dries Mertens avrebbe offerto il calciatore all’Inter. Il belga sembrerebbe non rientrare più nei piani del Napoli, nonostante la proposta di rinnovo ed i ripetuti contatti avvenuti nelle scorse settimane tra le parti. Tra le tante squadre europee ed internazionali, emerge quindi una pretendente già chiacchierata da diversi giorni. La risposta arrivata direttamente da Beppe Marotta e Piero Ausilio, sarebbe stata la promessa di valutare nelle prossime settimane la posizione del calciatore.

Calciomercato Napoli, diverse destinazioni possibili per Mertens

MOLTE LE POSSIBILI SOLUZIONI – Per Dries tuttavia le soluzioni possono essere molteplici, sia nelle tempistiche che nella destinazione finale. Non è escluso infatti che il belga possa trasferirsi la prossima stazione in MLS, dove ci sono diverse squadre interessate a lui. Un eventuale cessione a gennaio invece lo avvicinerebbe come detto all’Inter o più generalmente ad un club europeo di spessore. A questo punto ADL e Giuntoli dovranno prendere in considerazione delle offerte più o meno congrue alla valutazione del giocatore, per non rischiare di perderlo a parametro zero nella prossima finestra estiva del calciomercato.

Lista giocatori svincolati 2020: bombe del prossimo mercato, Napoli alla finestra

Lista giocatori svincolati 2020: bombe del prossimo mercato, il Napoli c’è

Fabiàn Ruiz-Barcellona: ADL stoppa tutto e rilancia, vuole una maxi clausola

Fabiàn Ruiz-Barcellona: ADL stoppa tutto e rilancia, vuole una maxi clausola