Mazzarri, ultima conferenza stampa: clima da congedo

Ultima conferenza stampa (della stagione o di sempre?) per Walter Mazzarri a Castelvolturno nella marcia di avvicinamento alla gara di campionato con la Roma, che chiuderà la stagione del Napoli. Il protagonista ha continuato a smentire le voci di un imminente accordo con l’Inter, ribadendo per l’ennesima volta che solo domani, cioè al termine della gara con la Roma, annuncerà la sua decisione.

walter mazzarri allenatore napoli

Ma il clima che si respirava nella conferenza stampa era già da congedo. O da commiato. I tifosi hanno avuto la possibilità di seguirla in diretta, perché trasmessa integralmente da Sky Tg24. Ed il tecnico di San Vincenzo è apparso tutt’altro che sereno. Sicuramente non come  dovrebbe esserlo uno che ha appena centrato l’obiettivo del secondo posto. Anzi. Si è soffermato ancora una volta sui risultati raggiunti dal suo Napoli.

“Vogliamo vincere ancora, anche contro la Roma e l’ho chiesto ai miei ragazzi. Ho fatto i miei calcoli che sono lieto di esporvi. Se domani vinciamo contro la Roma, possiamo battere un altro record, quello della media punti in assoluto, facendo addirittura meglio del Napoli di Maradona. Questo per me – ha commentato Walter Mazzarri – non può che essere per me un grande motivo d’orgoglio”. Poi, ha aggiunto: “Questa sarà l’ultima conferenza stampa qui” – cala in gelo nella sala tra i giornalisti presenti. Ma corregge subito il tiro: “L’ultima della stagione, l’ultima in quest’aula, l’ultima non dovessi restare…”. Poche parole, sufficienti per capire quale sarà il futuro dell’allenatore labronico…

Scritto da Gianluca Capiraso

Nato ad Avellino nel 1982, iscritto all'Albo Nazionale dei Giornalisti Pubblicisti nel 2000 (a soli 18 anni), da 5 anni vive a Milano dopo aver "girovagato" tra Roma e Firenze. Il suo primo articolo, pubblicato su un quotidiano locale, risale a inizio 1998, neanche 16enne. Segue da vicino le vicende sportive di diversi club italiani, dalla serie A alla Lega Pro. Segui @Capiraso

Calciomercato Napoli, Maggio e Zuniga Via con Mazzarri?

De Laurentiis Napoli

Napoli-Roma, Mazzarri: “Si può battere il record di media punti”