Locale distrutto dai napoletani: ma non chiamateli tifosi

Fare di tutta un’erba un fascio non è sempre una cosa giusta per chi diventa vittima di certi giudizi ma nemmeno piacevole per chi si trova costretto a fare certe considerazioni. Purtroppo però, come spesso accade, un comportamento di un singolo o di un piccolo gruppo finisce spesso per etichettare un popolo intero e per farlo sentire oltremodo mortificato.

E’ la stessa cosa che è accaduta ieri sera a Londra quando prima della partita tra Arsenal e Napoli un gruppo di circa 30 (pseudo) tifosi del Napoli è entrato in un ristorante in zona Holloway Road e ha letteralmente preso d’assalto il locale, distruggendo sedie, infrangendo finestre e aggredendo gli avventori che stavano tranquillamente seduti al bar nell’attesa di assistere al match dei Gunners. Si parla di feriti, di sangue sul pavimento, di tanti danni per il proprietario del locale e stamattina la stampa inglese non c’è andata giù morbida nei confronti di questi teppisti.

piebury corner locale distrutto

I volti sono stati sbattuti sulle prime pagine dei principali quotidiani d’Oltremanica, mentre in Italia ci si è limitati a dare qualche sporadica notizia, forse per evitare l’ennesima figuraccia del nostro calcio al di fuori dei confini nazionale. Trenta teppisti, ieri sera, hanno ricoperto di fango Napoli e i suoi 5000 (cinquemila!) pacifici tifosi accorsi a Londra solo per godersi lo spettacolo della Champions League e per incitare i propri beniamini.

Gli stessi cinquemila tifosi che sui social network hanno immediatamente condannato l’operato dei loro concittadini, di quella gente che va in giro per l’Europa ad infangare il nome di Napoli e del Napoli Calcio. I tifosi corretti del Napoli non accettano più simili episodi, non vogliono andare più in trasferta sapendo che la gente del luogo parte prevenuta nei loro confronti. Tutti sperano che qualcosa possa cambiare, magari con severe punizioni nei confronti di questo sparuto gruppo che ieri sera ha regalato un ulteriore dispiacere a Napoli dopo quello che avevano confezionato Ozil e Giroud.

TUTTO SU ARSENAL-NAPOLI

Leggi anche–> Pub distrutto a Londra da tifosi del Napoli

Leggi anche–> Tifosi del Napoli distruggono pub a Londra: i commenti dei media inglesi

Scritto da Giorgio Billone

Sono nato a Palermo il 17/06/95 e da allora sono diventato un appassionato di calcio a 360°, amante delle statistiche e alle curiosità legate al mondo del pallone, esperto di Sport in tv.

Scontri metropolitana Amsterdam per Ajax-Milan: milanisti impauriti

Arsenal-Napoli, Lorenzo Insigne piange a fine partita (Foto)