in

Legia Varsavia-Napoli 0-2, Analisi della Partita: ritrovata la mentalità vincente

E’ un Napoli autoritario e cinico quello che sbanca il Pepsi Arena vincendo per 2 reti a 0 contro il Legia Varsavia. Gli azzurri stanno ritrovando la continuità di prestazione e soprattutto di risultati. Un momento molto positivo che sta vivendo la squadra di Maurizio Sarri, come testimoniano i numeri delle ultime cinque gare disputate: Sono 14 i gol segnati, contro un solo gol subito nella super sfida con la Juventus al San Paolo. Uno score da squadra di primissimo livello che autorizza i tifosi azzurri ad essere più che ottimisti per il futuro.

Il Napoli questa mattina è volato alla volta di Milano ed è atteso dal match di campionato contro i rossoneri di Sinisa Mihajlović. Una gara difficile che dirà tanto, moltissimo sulle ambizioni delle due squadre in serie A. Ma il Napoli ammirato nelle ultime uscite non può e non deve temere nessun avversario. Il Napoli è cambiato, il Napoli finalmente è maturato e consapevole della propria forza.

LEGIA VARSAVIA-NAPOLI 0-2: TUTTE LE NOTIZIE

Scritto da Paolo Serra

Legia Varsavia-Napoli 0-2, l’alcol polacco fa bene agli Azzurri

Milan-Napoli: Probabili Formazioni (Serie A 2015-16)