Lecce-Carpi 1-1, il gol del Carpi scatena l’invasione di campo

Sull’1-o i tifosi di casa ci avevano creduto. Con una squadra con Jeda, Chevanton, Bogliacino e Foti i tifosi giallorossi ci avevano creduto davvero. Fino al gol degli ospiti che scatena la rabbia dei padroni di casa e l’invasione di campo. 

Dopo il momentaneo vantaggio di Bogliacino, almeno nasce la speranza dei tempi supplementari. Eppure arriva la beffa per il Lecce. Il pareggio di Kabine su punizione dal limite vanifica ogni sforzo, ogni speranza. Sublima le tensioni fino a farle sfociare in una serie di atti riprovevoli che mai dovrebbero vedersi sui campi di calcio. Invasione di campo e scontri.

L’amarezza è comprensibile. Ma forse il Lecce, quest’anno, avrebbe potuto fare di più. Molto di più. In fondo, quella squadra era tutto tranne che una squadra da Lega Pro. Era una squadra quasi già pronta per la Serie B. Una squadra che, purtroppo, oggi dovrà lavorare e ripartire dalle proprie ceneri.

ECCO IL VIDEO DEL GOL:

LEGGI ANCHE –> Video Scontri Lecce-Carpi (Finale Play Off Lega Pro)

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Video Scontri Lecce-Carpi (Finale Play Off Lega Pro)

Cavani al City, Dzeko più 40 milioni al Napoli