in

Lazio-Napoli, Gennaro Gattuso nella conferenza post-partita: “Abbiamo toccato il fondo”

DIRETTA - Conferenza stampa Gattuso. Il LIVE testuale in esclusiva

“Ho fatto i cambi tardi perché vedo che la squadra sta bene, tiene bene il campo e non cambio. La squadra fa le cose che chiedo, non è obbligatorio fare il cambio”. Gennaro Gattuso ha le idee chiare anche dopo l’ennesima sconfitta del Napoli, battuta per 1-0 dalla Lazio all’Olimpico. Il tecnico ha detto la sua sul match nella conferenza post-gara. “Primi 45′ di possesso sterile, gli abbiamo fatto il solletico, potevamo fare meglio. Nella ripresa abbiamo lavorato bene sulle catene esterne, sviluppavamo meglio il gioco, poi c’è stato un errore e la responsabilità dell’errore è mia perché sono io che chiedo al portiere di uscire sempre dal basso e rischiare, ci alleniamo così e ci sta che il portiere possa sbagliare. Il portiere è fondamentale nel farti uscire dalla pressione della Lazio, Ospina oggi l’ha fatto 7-8 volte con le imbucate”.

“Abbiamo bisogno maledettamente di una serie di risultati, la squadra è viva, in 16 allenamenti abbiamo sviluppato questo gioco, di solito ne servono 45. Siamo sulla strada giusta, ma vallo a raccontare ai giocatori, io ho fatto il calciatore… la bravura mia e dello staffo è non far mollare di una virgola e dare continuità. Oggi è difficile dopo prestazioni così con Inter e Lazio fare 0 punti, ma dobbiamo crederci fortemente”, ha ammesso il mister.

“Io sono il primo responsabile quando i risultati non arrivano, non mi sto tirando fuori. Non riusciamo a vincere, ma non possiamo pensare alla classifica, alla Champions, all’Europa League, ora dobbiamo pensare a migliorare, allenarla giorno dopo giorno per vedere miglioramenti. Nessuno pensava che non ci fossero problemi, se non c’erano io non starei qui. Abbiamo toccato il fondo, a tratti da 3 settimane si sono visti miglioramenti”. Adesso la Coppa Italia diventa fondamentale.

Scritto da Emanuele

Lazio-Napoli 1-0: il macroscopico errore di David Ospina affonda gli azzurri

Video – Thomas Strakosha consola David Ospina dopo l’errore decisivo in Lazio-Napoli